Carciofo Terom

Carciofo Terom

RARITA'

Dallo spiccato sapore dolce-amarognolo e dalle foglie interne molto tenere, il carcfiofo Terom è anche ottimo per essere mangiato in pinzimonio.

Il carciofo varietà Terom  è stato selezionato in Toscana e poi introdotto in Sardegna negli anni '90, sostituendo completamente la varietà "Moretto".

Il carciofo Terom è una varietà tardiva la cui raccolta inizia nel mese di febbraio e termina alla  fine di aprile, a patto di temperature non eccessivamente fredde: questa varietà infatti teme i ritorni di freddo che possono verificarsi nei mesi di marzo ed aprile.             

La produzione in Toscana è più elevata in quanto  ogni pianta raggiunge 8-10 capolini più 2-3 carciofi da destinare alla trasformazione sottolio, mentre in Sicilia e Sardegna, non va, di norma, oltre i 4-5 capolini per pianta.

VERDURA
SLOW FOOD
DISPONIBILE
ITALIANO
IN STAGIONE
POSIZIONE
RICETTE
ORDINA
 

Stagionalità

Dalla metà di febbraio alla fine di aprile, a patto non ci siano forti gelate.
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre

Prodotto d’Alta Qualità Italiano

Provenienza

Sardegna e Toscana
credits